In service teachers’ training: a two level model. The case of CESEDI.

Maurizio Gentile

Lo studio propone un’indagine su un modello a due livelli di formazione in servizio. Il primo livello è basato sull’erogazione di corsi. Il secondo è basato su attività di supporto offerte da facilitatori. I risultati mostrano che i soggetti intervistati hanno avuto una percezione positiva delle attività formative in merito alle loro competenze educative e alla motivazione a continuare l’aggiornamento. Lo studio ha individuato un fattore motivazionale che sembra differenziare i docenti in base all’ordine di scuola. A tal riguardo i test non parametrici hanno riscontrato nei docenti di scuola dell’infanzia più alti livelli di fiducia motivante. Questo risultato richiede ulteriori approfondimenti.
The study proposes a survey of a two-level model for in-service teacher training. The first level is based on courses , while the second is based on support activities delivered by facilitators. The results show that those interviewed had a positive perception of training activities associated with their educational skills and continuing motivation for professional development. The study identified a motivational factor that seems to differentiate teachers depending on the phase of schooling. As regards this, non-parametric tests showed that nursery school teachers had a higher level of motivating confidence. This result requires further study.

Go to Ricercazione