NERDVET

Il CARVET assieme al gruppo di ricerca APRESO, è partner di NERDVET, un progetto co-finanziato dal programma Erasmus+ della Commissione Europea e coordinato dal consorzio italiano di enti di formazione professionale ENAIP NET. Il progetto “NERDVET – THINK SMART! ENHANCING CRITICAL THINKING SKILLS & MEDIA LITERACY IN VET” mira a progettare, sviluppare e testare un Toolkit educativo per supportare gli insegnanti e i formatori dell’IeFP nel migliorare il pensiero critico e l’alfabetizzazione digitale degli studenti della formazione professionale iniziale. Così facendo, NERDVET promuoverà lo sviluppo di metodi e pratiche innovative per rendere il mondo dell’istruzione più inclusivo e capace di formare cittadini più informati e criticamente consapevoli.

Il partenariato del progetto riunisce sette partner di cui, oltre al gruppo APRESO-CARVET rappresentanti l’Università di Verona, vi sono cinque enti di formazione professionale e una cosiddetta organizzazione ombrello provenienti da 6 paesi dell’Unione Europea; Italia, Belgio, Grecia, Portogallo, Spagna e Paesi Bassi.

Andando nello specifico, il progetto NERDVET intende sviluppare una strategia educativa per gli studenti dell’IeFP volta a migliorare il loro pensiero critico e alfabetizzazione digitale. I “veicoli” per raggiungere questo obiettivo saranno gli insegnanti, i formatori e altro personale scolastico, che saranno formati per utilizzare il toolkit educativo prodotto dal progetto. Questo toolkit combinerà tecniche e metodologie che rafforzeranno la capacità degli studenti di leggere e interpretare criticamente una grande quantità di dati e informazioni, al fine di prendere decisioni informate. Lo scopo di NERDVET è quello di progettare e implementare un modello per integrare in modo organico il pensiero critico e le competenze di alfabetizzazione digitale come risultati di apprendimento all’interno dei programmi formativi dell’IeFP, attraverso un “approccio di apprendimento critico”. Questo implica lo sviluppo e la sperimentazione di un Toolkit educativo, al fine di fornire ai formatori le competenze, i metodi, le tecniche didattiche e le risorse di apprendimento necessarie per affrontare efficacemente i temi del pensiero critico e dell’alfabetizzazione digitale durante le loro lezioni.

Il binomio di ricerca APRESO-CARVET ha un ruolo cardine nel progetto in quanto sino ad ora si è occupato di sviluppare sia la parte di ricerca antistante il progetto sia lo sviluppo delle tecniche programma di formazione proposto. Nel farlo, i ricercatori del gruppo APRESO-CARVET hanno adottato un approccio interdisciplinare combinando psicologia cognitiva, pedagogia e studi sulla formazione degli adulti e paradigmi propri della psicologia del lavoro risultando in un modello olistico di pratiche formative per la promozione del pensiero critico e dell’alfabetizzazione mediatica incentrato sul cosiddetto Self-nudging.

Per rimanere aggiornato sul progetto NERDVET, si rimanda al sito del progetto: https://nerdvet.eu/it-IT

La pagina Instagram https://www.instagram.com/nerdvet_eu/ e La pagina facebook https://www.facebook.com/nerdvet.eu

Oltre questo, segnaliamo la recente pubblicazione scientifica legata al progetto: https://www.emerald.com/insight/content/doi/10.1108/EJTD-06-2021-0074/full/html